Differenza tra obbligazioni e obbligazioni del Tesoro

Tasse del Tesoro vs Obbligazioni

Tasse del Tesoro e le obbligazioni sono entrambi titoli di investimento emessi dal governo al fine di raccogliere fondi per l'esecuzione del governo e per rimborsare tutti i prestiti pubblici in essere. La maggiore somiglianza tra questi titoli è che sono emessi dalla stessa parte e ogni persona che acquista questi titoli è essenzialmente prestando denaro al governo del proprio paese. Indipendentemente dalle loro somiglianze, le bollette ei titoli di tesoreria sono molto diversi tra loro in termini di caratteristiche. Il seguente articolo offre una panoramica chiara di ciò che è ogni tipo di protezione e fornisce una spiegazione completa su come essi sono diversi tra loro.

Bollette del Tesoro

Bolletta del Tesoro è una garanzia a breve termine, con scadenza di solito meno di un anno. Le banconote emesse dal governo U. si vendono in denominazioni di più alto 5 milioni di dollari, e il più basso è di $ 1000, in mezzo con un certo numero di altre denominazioni. La scadenza di tali titoli varia anche; alcuni maturi in un mese, tre mesi e sei mesi.

Il ritorno ad un investitore di un conto di tesoreria non è da interessi pagati come nella maggior parte delle obbligazioni (gli interessi sulle obbligazioni sono chiamati pagamenti cedolari). Piuttosto, il ritorno dell'investimento è attraverso l'apprezzamento del prezzo della sicurezza. Ad esempio, il prezzo di un bollettino di bono è fissato a $ 950. L'investitore paga il T-bill a 950 dollari e lo attende per maturare. Alla scadenza, il governo paga il titolare del conto (investitore) $ 1000. Il rendimento che l'investitore avrebbe fatto è la differenza di $ 50.

Obbligazioni del Tesoro (obbligazioni a T)

Le obbligazioni del Tesoro, invece, hanno un periodo di tempo più lungo e di solito hanno una durata superiore a 10 anni. I rendimenti per questi tipi di obbligazioni sono tramite interessi, e le obbligazioni a T sono di solito vendute con un tasso di interesse fisso assegnato. Gli interessi sulle obbligazioni a T sono di solito pagate semestralmente, il che significa che i rendimenti degli investimenti saranno ottenuti da un investitore ogni 6 mesi. Dal momento che le obbligazioni a T sono un investimento più lungo, richiedono agli investitori di legare i fondi per un periodo di tempo molto più lungo, che può agire come un costo di opportunità contro l'investimento in un veicolo d'investimento più attraente.

Bollette e Obbligazioni del Tesoro

Entrambe le bollette ei titoli di tesoreria sono prestiti concessi al governo e sono pertanto considerati i meno rischiosi di tutti gli investimenti. Tuttavia, poiché il rischio intrapreso dagli investitori è minimo, i rendimenti sono anche molto bassi rispetto ai titoli più rischiosi che offrono migliori rendimenti.

Le bollette del Tesoro offrono ai propri investitori una migliore liquidità perché i fondi sono mantenuti per un periodo più breve, mentre le obbligazioni del tesoro richiedono che siano detenuti fondi per un certo numero di anni che possano renderli meno attraenti per i potenziali investitori.

Sommario

Bollette del Tesoro vs Obbligazioni

  • Le bollette e le obbligazioni del Tesoro sono entrambi titoli di investimento emessi dal governo al fine di raccogliere fondi per l'esecuzione del governo e per pagare eventuali prestiti pubblici in essere.
  • Il conto del Tesoro è una garanzia a breve termine, con scadenza di solito meno di un anno.
  • Le obbligazioni del tesoro, invece, hanno un periodo di tempo più lungo e di solito hanno una scadenza superiore a 10 anni.
  • Entrambe le bollette ei titoli di tesoreria sono prestiti concessi al governo e sono pertanto considerati i meno rischiosi di tutti gli investimenti.