Differenza tra urina e filtrato

L'urina è la forma liquida azotata di rifiuto che viene espulsa dal corpo con l'aiuto dei reni attraverso il processo di minzione. Il filtrato è il liquido che si forma nei reni durante la formazione dell'urina.

Differenza nella composizione

L'acqua è il componente principale dell'urina, formando circa il 95% di esso mentre la parte rimanente è formata da altri costituenti organici e inorganici. Gli altri componenti che formano l'urina in concentrazione discendente sono i seguenti urea 9. 3 g / L, cloruro 1. 87 g / L, sodio 1. 17 g / L, potassio 0. 750 g / L, creatinina 0. 670 g / L e in piccole concentrazioni di urina contiene anche alcuni ioni, composti organici e inorganici.

Il filtrato glomerulare è uguale al plasma del sangue, con la sola differenza che non contiene cellule del sangue. Contiene proteine, glucosio, creatinina, urea, acido urico e vari ioni come Na +, K +, Cl- e HCO-.

Differenza nella fisiologia

La formazione delle urine avviene in 3 fasi, cioè filtrazione, riassorbimento e secrezione nel rene. I reni contengono nefroni che agiscono come filtri per il sangue e separano i rifiuti da esso per formare l'urina. All'inizio di ogni nefrone, c'è una rete di capillari conosciuta come glomerulo renale che è circondata dalla capsula di Bowman, questo è il primo passo della filtrazione. Il glomerulo riceve sangue da un'arteria e lo espelle attraverso un'altra arteria. Questo sangue che passa viene filtrato attraverso la membrana glomerulare ed entra in una tazza di raccolta chiamata tubulo renale. Questo fluido che lascia la membrana glomerulare è noto come filtrato glomerulare. La velocità con cui viene formato il filtrato è di circa 125 ml / minuto ma solo 1. 5- 1. 8 litri di urina vengono eliminati dal nostro corpo in circostanze normali. Dopo aver lasciato la capsula di Bowman, il filtrato entra nei tubuli renali dove il 99% dell'acqua, tutto il glucosio e gli amminoacidi, la maggior parte degli ioni Na e Cl sono riassorbiti nel sangue. Quando il fluido passa oltre, più costituenti vengono riassorbiti e infine si forma l'urina che viene espulsa dal corpo.

Importanza

La velocità con cui il sangue viene filtrato in tutti i glomeruli è conosciuta come velocità di filtrazione glomerulare (GFR) e ci fornisce le informazioni sulla salute generale dei reni. La GFR è alterata in caso di malattie renali e quindi può essere utilizzata per valutare il danno causato ai reni a causa di tali malattie. Il test GFR viene eseguito su persone affette da diabete, ipertensione, infezioni del tratto urinario frequente, storia familiare di affezioni renali ecc.

L'urina d'altra parte è molto più utile dal punto di vista diagnostico rispetto al GFR in quanto è il prodotto finale che si forma e che esce dal corpo.Il colore, l'odore, il pH, la torbidità e il volume delle urine ci forniscono molte informazioni sulla malattia di base. Prua, testa. g. in caso di ittero si riscontra un'urina di colore da arancione scuro a marrone, nelle pazienti diabetiche si riscontra un'urina profumata, una maggiore quantità di produzione di urina nota come poliuria può essere dovuta a diabete mellito incontrollato, tumore corticale surrenale ecc. , l'urina è utile in altri campi come l'agricoltura, la produzione di polvere da sparo, la concia del cuoio ecc.

Sommario

L'urina e il filtrato glomerulare aiutano entrambi a valutare la salute dei reni. Il filtrato glomerulare si forma nel processo di produzione delle urine ed è limitato alla capsula di Bowman, quindi aiuta a valutare solo una parte particolare del rene mentre l'urina si forma quando passa attraverso i reni, la vescica, l'uretere e l'uretra e quindi è utile in diagnosticare le condizioni che interessano il rene e il resto del tratto urinario.