Differenza tra carta cerata e carta da forno

Carta oleata o carta da forno

La carta cerata e la carta da forno sono diverse in diversi modi. Hanno caratteristiche diverse in termini di materiale di rivestimento utilizzato, scopo, tecnica di fabbricazione e costo.

In primo luogo, la carta da forno (nota anche come carta pergamena) ha un rivestimento in silicone. Questo cappotto gli conferisce una caratteristica non appiccicosa, per non parlare dell'essere resistente anche al calore. Al contrario, la carta paraffinata ha un rivestimento di paraffina o di soia che non è resistente al calore.

A questo proposito, la carta cerata non è ideale per la cottura in forno o in forno poiché la cera si scioglie facilmente se esposta a una grande quantità di calore. Come tale, la carta cerata è il modo migliore per avvolgere cibo, contenitori aperti e sandwich per una corretta conservazione. Al contrario, la carta da forno è la carta migliore per la cottura di oggetti in grado di sopportare il calore torrido di 420 ° F o più. È possibile controllare la confezione della carta da forno e cercare la soglia di calore in quanto diverse marche tendono ad avere diverse intensità di calore. Anche se la carta da forno viene utilizzata anche come involucro o copertura di un contenitore, può anche fungere da rivestimento per biscotti sui fogli di cottura (cottura) in modo da non doverli applicare più grasso. Ci sono anche alcune ricette che non richiedono nessun altro contenitore, ma l'involucro di carta stesso come il modo in cui cuoci o cuoci alcune variazioni di pesce arrostito.

Questi due tipi di carta sono prodotti in modi diversi. La carta da forno ha una maggiore resistenza delle fibre molto probabilmente attribuita a come è fatta. Questo tipo di carta viene premuto con forza e quindi subisce un bagno acido prima della pulizia. Passa ancora attraverso alcuni tamburi rotanti che rafforzano o migliorano ulteriormente la sua qualità della fibra appena prima che il rivestimento (silicone) venga aggiunto. La carta cerata, al contrario, subisce il supercalendaring (un processo di compressione della carta che lo rende più trasparente). Dopo questo, la cera di soia o di paraffina viene aggiunta come rivestimento. Con tutti i vantaggi della carta da forno, non sorprende che sia più costoso della carta cerata.

Riepilogo:

1. La carta da forno ha un rivestimento in silicone mentre la carta cerata ha un rivestimento di paraffina o di soia.
2. La carta da forno viene utilizzata nella cottura in quanto è resistente al calore rispetto alla carta cerata che viene utilizzata per il confezionamento o lo stoccaggio in quanto non può sopportare un calore tremendo.
3. I panettieri preferiscono anche la carta da forno a causa della sua caratteristica antiaderente.
4. La carta da forno ha fibre di carta più resistenti rispetto alla carta cerata prodotta utilizzando il metodo chiamato supercalendaring.
5. La carta da forno è generalmente più costosa della carta cerata.