Differenza tra accantonamenti e accantonamenti

Ratei e risconti

Gli accantonamenti e gli accantonamenti sono entrambi aspetti essenziali dei bilanci dell'impresa e servono allo scopo di fornire agli utenti informazioni in merito all'attuale situazione finanziaria della società e alle modifiche previste in futuro. Gli accantonamenti e gli accantonamenti sono altrettanto importanti e il contabile deve garantire che siano registrati accuratamente. A causa delle sottili differenze tra i concetti, sono facilmente confusi e fraintesi. Il seguente articolo metterà in evidenza la differenza tra di loro e spiegherà ciò che effettivamente illustrano nei bilanci di una ditta.

Cosa sono gli accantonamenti?

Gli accantonamenti sono effettuati per le spese oi ricavi già noti dall'impresa e sono registrati nei bilanci come e quando si verificano, prima dello scambio di denaro e di fondi. Tale forma di contabilità assicura che tutte le informazioni finanziarie, comprese le vendite sul credito e la fine del mese, siano registrate per il periodo. Gli accantonamenti comprendono quelli che devono essere pagati, come i salari dovuti alla fine del mese ei crediti come i fondi da ricevere dai debitori. Gli accantonamenti costituiscono una componente fondamentale nelle dichiarazioni contabili perché mostrano gli importi che l'impresa è conosciuta per ricevere e pagare in futuro, che può aiutare l'azienda a preparare meglio le proprie risorse e piani per il futuro incorporando queste informazioni nel processo decisionale.

Cosa sono le disposizioni?

Quando un'azienda aspetta un futuro flusso di cassa dovuto ad un evento previsto, l'impresa metterà da parte una certa somma di denaro per pagare queste spese quando arrivano. Questo è noto come disposizione in terminologia contabile e secondo gli standard di rendicontazione finanziaria, un'impresa è tenuta a registrare queste informazioni nei propri libri contabili. Il mantenimento di accantonamenti per le spese future prevedibili consente di controllare le proprie finanze e di garantire che siano sufficienti fondi per pagare le spese necessarie, se e quando sorgono. I diversi tipi di accantonamenti includono accantonamenti su ammortamenti di un'attività e accantonamenti per crediti in sofferenza. Gli accantonamenti per l'ammortamento di un'attività sono quelli in cui il denaro viene mantenuto a parte per sostituire l'attività in quanto l'attività diventa obsoleta o usura. Gli accantonamenti per crediti in sofferenza sono ritenuti supponendo che il denaro dovuto non sarà restituito, in modo che la società non comporti perdite enormi nel caso in cui il peggio si verifichi.

Qual è la differenza tra Accantonamenti e Accantonamenti?

Le informazioni iscritte in accantonamenti e accantonamenti nel bilancio facilitano il processo decisionale e assicurano che le decisioni dell'azienda siano basate sulle ricevute e sulle spese previste in futuro.Gli accantonamenti sono effettuati sia per ricevute che per pagamenti, mentre le accantonamenti sono effettuate solo per le future spese previste. Gli accantonamenti assicurano che i dati contabili siano registrati come e quando i redditi o le spese sono resi noti, invece di attendere che i fondi effettivamente scambino le mani. D'altra parte, le riserve sono contabilizzate quando le spese o le perdite future sono previste da un'impresa come metodo di preparazione per tali spese attraverso un buffer di sicurezza di denaro da utilizzare, se e quando le perdite vengono effettuate.

In poche parole

Accantonamenti e disposizioni

• Accantonamenti e provviste sono essenziali in quanto mostrano agli stakeholder della società i tipi di ricavi e spese attesi da un'impresa e aiutano i responsabili aziendali nel processo decisionale e nella pianificazione.

• Gli accantonamenti sono effettuati per le spese già note e si prevede di materializzarsi in futuro, mentre sono previste accantonamenti per le future perdite attese, in modo da poter recuperare tali perdite dalle disposizioni detenute.

• Sono previsti accantonamenti per i ricavi attesi, nonché le spese, e le riserve sono effettuate solo per conto delle spese previste.