Differenza tra allergene e antigene

allergene, antigene, definizione di antigene, definizione di allergeni vs Antigen

L'allergene e l'antigene sono entrambe le sostanze estranee che possono causare alcuni disturbi agli animali, ma c'è una certa differenza tra loro in termini di natura e delle malattie causate da essi. Entrambe queste sostanze, allergene e antigene, sono direttamente associate al sistema immunitario e alle sue funzioni. Attraverso questo articolo esaminiamo le differenze che prevalgono tra allergene e antigene, pur comprendendo la natura di queste due sostanze.

Che cos'è un allergene?

Un allergene è una sostanza estranea nonparassitaria che può causare reazioni immunitarie nel corpo quando entra nel corpo. La condizione causata dagli allergeni viene chiamata allergia. L'allergia può causare alcuni disturbi della mucosa, della pelle, del tratto gastrointestinale, delle vie respiratorie e delle vene causando sintomi come orticaria, dermatite, edema, asma, ecc. Gli allergeni più comuni sono la polvere, il polline, il dander pet, o certe sostanze chimiche. cibo o acqua.

La maggior parte degli allergeni alimentari contengono glicoproteine, che si dissolvono in acqua e sono resistenti alla digestione. A causa di questa ragione, queste glicoproteine ​​sono riconosciute come antigeni specifici nel corpo dal sistema immunitario, con conseguente allergie tipo I e tipo IV. La gravità delle reazioni allergiche può variare da persona a persona (suscettibilità genetica). Inoltre, le allergie sono determinate anche dalle proprietà degli allergeni e gli aspetti ambientali.

Edema della mano destra dovuto alla reazione allergica

Che cos'è un antigene?

L'antigene è una sostanza estranea che può innescare il sistema immunitario per produrre una risposta immunitaria specifica . Questa risposta immunitaria porta a produrre anticorpi che possono neutralizzare o distruggere le sostanze estranee che entrano nel corpo. Ogni anticorpo è antigene specifico e ha una struttura molecolare unica. Le proteine ​​e le glicoproteine ​​sono gli antigeni chimici più efficaci prodotti nel corpo. Altrimenti, anche i batteri e altre sostanze parassitarie sono considerate come antigeni.

Esistono tre tipi di antigeni; esogeni, endogeni e autoantigeni. L'antigene esogeno è un antigene che entra nel corpo attraverso l'inalazione e l'ingestione. Antigenico endogeno è un antigene prodotto all'interno del corpo a causa di un'infezione. Autoantigeno è una proteina riconosciuta e associata dal sistema immunitario solo a causa di fattori genetici e ambientali. Le malattie umane ottenute a causa di autoantigeni sono chiamate malattie autoimmuni.Alcuni esempi comuni per la malattia autoimmune includono la malattia di Addison, la malattia celiaca, la malattia di Graves, la sclerosi multipla, l'artrite reattiva, ecc.

Presentazione dell'antigene

Qual è la differenza tra allergene e antigene?

• Definizione:

• Un allergene è una sostanza straniera non parassita che può causare reazioni immunitarie nel corpo quando entra nel corpo.

• L'antigene è una sostanza estranea che può attivare il sistema immunitario per produrre una risposta immunitaria specifica dalla produzione di anticorpi.

• Natura e esempi:

• Gli allergeni sono agenti non parassitari quali polvere, polline, danderino per animali o certe sostanze chimiche negli alimenti o nell'acqua.

• Gli antigeni possono essere sostanze chimiche (proteine, glicoproteine, ecc.) O patogeni (batteri e virus).

• Trattamenti:

• Il trattamento per l'allergene non è molto complesso.

• Il trattamento per l'antigene è più complesso del trattamento per l'allergene.

• Disturbi / malattie:

• L'allergene può portare a determinati disturbi come prurito, orticaria, dermatiti, edema, asma, ecc.

• L'antigene può portare a malattie batteriche e virali, malattie autoimmuni, Immagini per gentile concessione:

Edema da CFCF (CC BY 3. 0)

  1. Presentazione dell'antigene da parte dell'utente: Sjef (CC BY-SA 3. 0)