Differenza tra antropologia e psicologia

Antropologia vs Psicologia

L'antropologia e la psicologia sono due soggetti nel regno delle scienze sociali tra le quali possono essere evidenziate diverse differenze. L'antropologia è di natura olistica e studia tutto ciò che è connesso all'uomo (in un contesto culturale ovviamente), mentre la psicologia si confina con il comportamento degli esseri umani e comprende le teorie che sono usate per spiegare il comportamento umano. Lo studio della psiche umana è la psicologia (anche se comprende anche i comportamenti animali), mentre l'antropologia è lo studio delle culture umane nella loro interezza, non solo il comportamento. Ci sono molte altre differenze nell'antropologia e nella psicologia che verranno spiegate in questo articolo.

Che cosa è l'antropologia?

L'antropologia è lo studio del comportamento umano da solo in diverse culture . Se sei interessato alla cultura umana e alla sua varietà, l'antropologia è la scienza sociale più adatta ai tuoi interessi che alla psicologia, che è più interessata al comportamento umano che tiene conto sia delle pressioni sociali che della conformità, insieme a virtù e comportamenti dispari che sono trovati in gradi diversi in diversi individui che vivono nella stessa società. A differenza della psicologia, l'antropologia mantiene le idiosincrasie all'interno degli involucri e parla di culture umane in modo più generalizzato.

L'antropologia è un campo di studio molto più ampio rispetto alla psicologia, che si limita solo al comportamento umano. L'antropologia non studia solo il comportamento umano nelle società, ma anche le caratteristiche fisiche delle diverse culture, l'archeologia, la linguistica e gli sviluppi culturali delle diverse culture umane. Un'area di studio della psicologia culturale è molto vicina all'antropologia psicologica e le distinzioni tra i due soggetti sono sfocate nella misura di essere quasi simili. Un altro campo di studio conosciuto come psicologia sociale spiega il comportamento umano in gruppi e società, ed è molto vicino all'antropologia sociale, dove comprendiamo il comportamento umano sulla base delle interazioni sociali.

Museo dell'antropologia di Ardabil

Che cos'è la psicologia?

La psicologia è lo studio scientifico dei processi mentali e del comportamento degli esseri umani. In alcuni modi, la psicologia completa lo studio dell'antropologia, poiché la comprensione acquisita nel comportamento umano aiuta a spiegare le culture. Anche se il comportamento umano è notevolmente influenzato dalla società, esistono tratti umani non trovati uniformemente come aggressività e altre idiosincrasie. Questi tratti comportamentali non hanno alcun legame con il comportamento della società e sono dipendenti dalla genetica e dalle circostanze. Il modo in cui le persone si comportano nelle loro interazioni con altri individui variano in culture diverse, e uno studio comparativo e cross-culturale del comportamento umano nell'antropologia ci avvicina alla psicologia meglio spiegata attraverso la biologia evolutiva.

Una grande differenza tra psicologia e antropologia risiede nel fatto che la psicologia confina a processi mentali sia degli esseri umani che degli animali, mentre l'antropologia è lo studio del comportamento umano da solo in diverse culture. La psicologia si occupa di facoltà mentali come la cognizione, la percezione, le emozioni, la personalità, le relazioni interpersonali e come questi processi mentali influenzano il comportamento umano in modo positivo o negativo. La psicologia, anche se talvolta tende a generalizzare, è più individualista in natura, mentre l'antropologia mantiene le idiosincrasie all'interno dei contorni e parla di culture umane in maniera più generalizzata.

Ci sono fattori più potenti al lavoro per influenzare il comportamento umano che non solo le società e le culture e sono riflessi da più sacerdoti e persone religiose che servono pene detentive di atei e agnostici. La menzogna, il deceit, il sesso, la violenza, l'aggressività e le idiosincrasie comportamentali prendono un approccio di studio combinato e multidisciplinare e necessitano di uno studio parallelo di antropologia e psicologia per essere in grado di comprendere meglio tale fenomeno.

Qual è la differenza tra antropologia e psicologia?

  • L'antropologia è di natura olistica e studia tutto ciò che è connesso all'uomo, mentre la psicologia si confina con il comportamento degli esseri umani e include le teorie che sono usate per spiegare il comportamento umano.
  • Lo studio della psiche umana è Psicologia mentre l'antropologia è lo studio delle culture umane nella loro interezza.
  • L'antropologia è molto più olistica rispetto a quella psicologica che è individualistica. Tuttavia, questo non significa che l'influenza del gruppo sull'individuo sia ignorata, ma in generale l'attenzione è sull'individuo.

Immagine gentile:

1. Ardabil Anthropology Museum di البرز فلاح فیلتر (Lavoro proprio) [CC BY-SA 3. 0], Wikimedia Commons

2. Psicologia-544405_640 di Johnhain [Public Domain], Pixabay