Differenza tra comportamento e atteggiamento

'Comportamento' vs 'Atteggiamento'

Ogni persona è distinta l'una dall'altra, non solo nei nostri aspetti fisici ma soprattutto nei nostri comportamenti e atteggiamenti.

Il "comportamento" è un tratto intrinseco di un organismo, incluso l'uomo, verso il suo ambiente e altri organismi. È controllato dal nostro sistema endocrino e nervoso e la complessità dei nostri modelli comportamentali è determinata dalla complessità del nostro sistema nervoso.

I nostri comportamenti sono innati o acquisiti e appresi dal nostro ambiente. È la nostra risposta ai diversi stimoli e altri input interni o esterni, volontari o meno.

'Attitude' è il modo in cui reagiamo a questi stimoli o input. O abbiamo una reazione positiva o negativa nei confronti di un oggetto, una persona, un luogo, una cosa o un evento. È il modo in cui giudichiamo queste cose e il modo in cui esse influiscono su di noi che stabilisce il nostro comportamento nei loro confronti. Sviluppiamo i nostri atteggiamenti attraverso l'esperienza e l'osservazione.

Gli atteggiamenti cambiano in base alle nostre esperienze, anche se i fattori ereditari possono influenzare anche i nostri atteggiamenti. I nostri atteggiamenti possono essere influenzati da questi fattori:

� Intelligenza. Le persone intelligenti elaborano l'input in modo più approfondito e sono meno influenzati dall'input unilaterale.
� Autostima. Le persone con moderata autostima sono più facilmente persuase di quelli con un'autostima più alta o molto più bassa.
� Credibilità. La credibilità della fonte dell'input, la sua esperienza in merito alla materia e l'attendibilità complessiva possono influenzare il nostro atteggiamento nei confronti dell'input.
� Presentazione. Il modo in cui viene presentato l'input è molto importante nella formazione del nostro atteggiamento nei suoi confronti.

Potremmo anche avere atteggiamenti consci e inconsci, atteggiamenti razionali o irrazionali che coinvolgono i nostri pensieri, sentimenti e intuizioni. Estroversione e introversione sono due tipi di atteggiamento.

L'estroversione è un atteggiamento rilassato e sicuro di sé. Le persone con questo atteggiamento ottengono la loro motivazione da altre persone e tendono ad agire prima di pensare. L'introversione è un atteggiamento che dipende meno dalla motivazione esterna. Gli introversi di solito pensano prima di agire e sono riservati, sottili e preferiscono lavorare da soli.

Il "comportamento" d'altra parte può essere comune, accettabile o inaccettabile. Giudichiamo l'accettabilità del comportamento dalle nostre norme sociali, e naturalmente osserviamo queste norme. È considerato un'azione umana di base e il nostro comportamento dipende dal comportamento degli altri.

Questi fattori possono influenzare il nostro comportamento:
� Genetica. I fattori biologici possono influenzare il modo in cui ci comportiamo verso certe cose.
� Atteggiamento. Il modo in cui reagiamo alle cose può influenzare il nostro comportamento.
� norme sociali. Se rispondiamo con un certo comportamento o no dipende dalle nostre convinzioni.
� Controllo. La nostra convinzione sulla facilità o difficoltà di una certa situazione influisce sul nostro comportamento.
� Core faith. Ciò include la motivazione della nostra famiglia, dei colleghi, dei media e della società.

Riepilogo:

1. 'Comportamento' è un tratto intrinseco di un organismo mentre 'atteggiamento' è un tratto umano.
2. Il nostro comportamento è controllato dal nostro sistema endocrino mentre il nostro atteggiamento può essere influenzato da fattori che possono essere interni o esterni.
3. I nostri comportamenti sono stabiliti dalle nostre norme sociali mentre i nostri atteggiamenti sono stabiliti da come percepiamo le cose.
4. Gli organismi possono avere modelli comportamentali simili mentre gli umani hanno atteggiamenti distinti e diversi l'uno dall'altro.