Differenza tra contabilità di cassa e contabilità di competenza

Contabilità contabile vs Contabilità contabile

Un'impresa utilizza un contabile con una buona conoscenza contabile per preparare i bilanci dell'azienda. Questi bilanci possono essere preparati utilizzando uno dei due metodi; contabilità in contanti o contabilità di competenza. La contabilità in contanti e la contabilità di competenza si distinguono tra loro in base ai tipi di imprese che utilizzano questi metodi di contabilità, i livelli di complessità in preparazione e il tempo in cui sono registrate le operazioni. Il seguente articolo aiuterà chiaramente a comprendere le differenze tra queste due forme di contabilità in relazione ai fattori precedentemente menzionati.

Contabilità

La contabilità dei contanti è un semplice metodo di contabilità in cui le operazioni sono registrate nei libri contabili di una società solo quando il denaro è stato scambiato al termine dell'operazione. In questo senso, ad esempio, se un commerciante individuale vende un paio di scarpe al suo cliente in prestito, la vendita non verrà registrata finché il venditore non riceve il denaro. Nel caso in cui un imprenditore unico si impegna a pagare un importo dovuto, ciò non verrà registrato finché i fondi non vengono ricevuti dal creditore. Questa forma di contabilità è più comunemente utilizzata da piccole imprese che non richiedono contabili professionali per preparare le loro dichiarazioni.

La contabilità di competenza viene utilizzata principalmente da organizzazioni medio-grandi e in questo modo le transazioni vengono registrate come e quando si verificano, indipendentemente dal fatto che i fondi siano scambiati per completare la transazione. Questo metodo di contabilità è considerato lo standard per il mantenimento di conti per molte aziende e offre una migliore comprensione della situazione finanziaria di un'impresa all'epoca. Il metodo di contabilità di competenza è anche più complicato e richiede i servizi di un contabile professionista, che di solito può essere abbastanza costoso per un'azienda. Ad esempio, se un cliente acquista un orologio usando una carta di credito, la società non aspetta i fondi da ricevere per registrare la vendita nei loro record contabili, in quanto crediti. Lo stesso vale per un pagamento promesso; è contabilizzato come debito.

Qual è la differenza tra Cash and Accrual Accounting?

La manutenzione di un adeguato record di informazioni contabili è essenziale per qualsiasi azienda e questo può essere fatto utilizzando la contabilità di competenza o la contabilità di cassa. Tuttavia, questi due metodi sono molto diversi l'uno dall'altro, poiché la contabilità di competenza registrerà le operazioni come e quando si verificano, e la contabilità in denaro li registrerà solo una volta che il denaro è stato scambiato.La contabilità di competenza consente di accoppiare i ricavi con le spese per il periodo e ciò aumenta l'accuratezza dei documenti contabili.

Tuttavia, in contabilità in contanti, un record dell'operazione è effettuato nei libri contabili solo quando il denaro è stato scambiato tra le due parti. Ad esempio, se un'azienda fa molte vendite a credito di $ 1000, questa non verrà registrata nelle dichiarazioni contabili nell'ambito del sistema di contabilità monetaria, in quanto non viene ricevuto il denaro. Supponendo, allo stesso periodo, se l'impresa paga i suoi creditori, un importo di $ 600, sotto la contabilità in contanti, sarebbe stato registrato come un pagamento di $ 600. I conti complessivi mostreranno una perdita di $ 600, perché anche se i $ 600 vengono immessi, i $ 1000 non vengono registrati come crediti. D'altra parte, nel metodo del sistema di accantonamento, 1000 dollari sarebbero iscritti come crediti e 600 dollari sarebbero registrati come un pagamento, quindi la società avrebbe fatto un profitto di 400 dollari. In questo senso, la contabilità dei contanti può dare un quadro distorto dei ricavi e delle spese del periodo.

La contabilità dei contanti è semplice e meno costosa, mentre la contabilità di competenza è complessa e richiede servizi costosi di un contabile professionale.

In poche parole:

Cash vs. Accrual Accounting

• La contabilità dei contanti registrerà solo le transazioni nel momento in cui il denaro viene scambiato e la contabilità di competenza registrerà le operazioni una volta effettuata l'operazione, indipendentemente dal fatto che i pagamenti siano fatti o fondi vengono ricevuti.

• La contabilità di competenza consente all'impresa di avere un record più accurato delle sue transazioni, consentendo ai ricavi del periodo di corrispondere con le spese per il periodo.

• La contabilità dei contanti è molto più semplice della contabilità di competenza e meno costosa, ma può portare ad un quadro distorto dei finanziamenti della società.

• Si consiglia un sistema di contabilità di competenza, in quanto è conforme al concetto di competenza della contabilità e la contabilità di competenza è una rappresentazione accurata della situazione finanziaria dell'impresa all'epoca.