Differenza tra il controllo e la promessa Nota

Check vs Nota Promemoria

Sebbene sia più facile effettuare pagamenti in contanti e carte di credito nella vita quotidiana, gli strumenti negoziabili sono preferiti da persone in sostituzione di denaro contante. Nelle aziende ci sono parecchi pagamenti effettuati in un giorno e non è possibile fare uso di contanti per tutto il tempo. In questo articolo parleremo di controlli e promemoria che sono due di questi strumenti negoziabili. Anche se servono scopi simili, ci sono molte differenze tra un controllo e una nota promozionale che sarà chiara dopo aver letto questo articolo.

Controlla

Tutti noi siamo a conoscenza dei controlli in quanto sono diventati luoghi molto comuni e una modalità sicura di trasferimento di denaro. Riceviamo dei pagamenti dai nostri datori di lavoro attraverso i controlli che depositi sul nostro conto corrente e il denaro viene aggiunto nel nostro conto. Nelle aziende, dobbiamo pagare ai fornitori quando arriva la data di scadenza della loro fattura. Possono presentare il check in banca che accrediterà il loro conto per l'importo indicato da noi e addebitare il nostro conto per lo stesso importo. I controlli sono un modo molto conveniente di pagamento che elimina la necessità di contanti in qualsiasi attività. Essi sono documenti rilasciati ad una banca che dà diritto alla persona il cui nome deve sostenere la domanda di cui sopra.

Nota promozionale

Per comprendere la nota promozionale, prendiamo un esempio. Se hai preso un prestito di $ 1000 dal tuo amico Matt, puoi assicurarlo per la sicurezza del suo denaro emettendo un documento che dice che pagherai il denaro a Matt o al portatore del documento dopo una data menzionata sul documento . Questo documento, debitamente firmato da te e avendo un francobollo apposto su di esso, viene chiamato una nota promissoria perché contiene una promessa fatta da te a matt che restituirà i soldi dopo un determinato periodo di tempo.

Qual è la differenza tra la Check e la Promissory Note?

• Mentre un assegno è un pagamento di una volta, una promessa è una promessa fatta per restituire un prestito; sia in rate o in una sola volta in una data successiva.

• Il controllo viene eseguito su una banca, mentre la nota promemoria può essere fatta da qualsiasi persona a favore di un'altra persona.

• Nel caso di una nota promozionale ci sono due parti chiamate il produttore e il beneficiario, mentre in caso di controllo ci sono tre parti, il cassetto, il destinatario e il pagatore.

• Il controllo può essere disegnato a favore di se stessi ma una nota promissoria è sempre fatta a favore di un'altra persona.

• I controlli possono essere condizionati ma questo non è mai un caso con le note promozionali