Differenza tra azione correttiva e preventiva

Corrective vs Action Preventive

I professionisti del controllo della qualità in varie organizzazioni sono molte volte confusi dalla formulazione di due clausole utilizzate ISO 9001 standard che parlano di azione correttiva e preventiva. La clausola 8. 5. 2 sulle azioni correttive afferma che l'organizzazione deve intervenire per eliminare le cause di non conformità al fine di prevenire le ricorrenze. Un'altra clausola, che è 8. 5. 3, afferma che l'organizzazione deve determinare l'azione per eliminare le cause delle potenziali conformità al fine di prevenire il loro verificarsi. In questo articolo chiariremo le differenze tra azione correttiva e preventiva per rimuovere questa confusione una volta per tutte.

ISO 9001 è una delle tre serie di standard (ISO 9000, ISO 9001 e ISO 9004) che costituiscono la serie ISO 9000 e sono definiti come standard di sistema di gestione della qualità quando sono combinati. Tornando all'argomento della discussione, l'azione correttiva è un insieme di attività che devono essere adottate per rimuovere le cause delle non conformità o dei problemi esistenti. D'altra parte, l'azione preventiva allude all'insieme delle attività intraprese per rimuovere le cause di potenziali problemi o di non conformità. È facile vedere che la clausola 8. 5. 2 sta parlando di azioni che vengono intraprese quando un problema si è verificato mentre la clausola 8. 5. 3 parla di azioni da adottare per prevenire i problemi.

Non si può prendere azioni preventive dopo che un problema è emerso o sollevato la testa e l'unica opzione è quella di intraprendere azioni correttive in tali circostanze. Anche l'applicazione di azioni correttive dipende dall'individuazione del problema radicale della non conformità e dall'adozione immediata di azioni correttive per prevenire la reiterazione di tali problemi in futuro.

Le azioni preventive si basano sull'analisi del rischio in ogni progetto. Gli audit interni delle organizzazioni spesso indicano le azioni preventive che devono essere adottate in tempo per evitare eventuali future non conformità. In molte organizzazioni, le risposte dei clienti sono considerate come fonte di azioni preventive da attuare nel ciclo operativo per evitare che i problemi venissero sollevati in futuro.

In breve:

Azione correttiva contro azione preventiva

• Le azioni correttive e preventive sono spesso sconcertanti per i professionisti del controllo della qualità in qualsiasi organizzazione

• Le azioni correttive sono serie di attività che sono intraprese per affrontare un problema dopo che è stato individuato mentre le azioni preventive si riferiscono ad un insieme di attività intraprese per prevenire i problemi che si verificano in futuro.