Differenza tra CRR e SLR

CRR vs SLR

Il tasso di interesse che una banca addebita ai mutuatari varia; non rimane lo stesso. Ciò è dovuto a una serie di motivi, come ad esempio:

Guadagno politico durante le elezioni.
Ritardo con il quale i mutuatari spendono denaro in beni di consumo.
Il creditore potrebbe preferire utilizzare il denaro in altri investimenti piuttosto che prestarlo.
Il rischio che il mutuatario muoia all'improvviso, fallisca o rinunci a pagare il suo prestito.
Tasse che vengono messe a profitto dagli interessi.
Preferenza di liquidità.
Inflazione, che può essere influenzata dal CRR e dalla SLR di una banca.

Al fine di controllare l'offerta di moneta in un'economia, la banca centrale di un paese addebita interessi su anticipazioni e prestiti concessi a banche commerciali e altre istituzioni finanziarie. Questo è chiamato un tasso bancario o un tasso di sconto.
I tassi bancari stabilizzano i tassi di cambio e controllano l'inflazione. Qualsiasi variazione nei tassi bancari può influenzare ogni aspetto dell'economia. Prendiamo ad esempio il caso di come i prezzi del petrolio possano influire sui tassi bancari. Un aumento del suo prezzo comporterebbe maggiori tassi di interesse sui prestiti bancari e prestiti personali dei singoli clienti.

Allo scopo di stabilizzare le attività ei tassi di interesse di una banca, la banca centrale di un paese richiede che mantengano una riserva regolamentare dei depositi e delle note fatte dai clienti invece di prestarli interamente. Questa riserva obbligatoria influenza il modo in cui viene mantenuto il potere d'acquisto del denaro. Maggiore è il fabbisogno, minore è il denaro che le banche possono concedere in prestito, portando a una minore quantità di denaro creata. Le riserve di liquidità che le banche mantengono presso la banca centrale si chiamano Cash Reserve Ratio (CRR).

Un CRR richiede solo una riserva di cassa, quindi una parte dei depositi in contanti che le banche ricevono sono conservate presso la banca centrale come riserva. Una diminuzione del CRR significherebbe una maggiore quantità di denaro che le banche possono prestare generando più reddito per loro. Controlla la liquidità nell'economia.

Il rapporto di liquidità statutario (SLR), d'altra parte, è denaro contante, metalli preziosi o certificati che una banca tiene con sé come riserva. Limita l'influenza che le banche hanno nel mettere più soldi nell'economia. Un reflex garantisce la stabilità delle banche e viene utilizzato per limitare l'aumento del credito bancario. Controlla la crescita del credito nell'economia frenando l'inflazione e incoraggiando la crescita. Viene anche utilizzato per fare in modo che le banche investano di più in titoli di stato.

Sommario

1. "CRR" sta per "Cash Reserve Ratio" mentre "SLR" sta per "Ratutory Liquidity Ratio". “
2. Il CRR di una banca commerciale viene mantenuto presso la banca centrale mentre il suo SLR viene mantenuto presso la banca.
3. La reflex può essere sotto forma di denaro contante, metalli preziosi come oro o titoli mentre un CRR può essere solo in contanti.
4. Il CRR controlla la liquidità nell'economia e impedisce l'inflazione, mentre la reflex controlla la crescita del credito nell'economia e limita l'influenza che le banche hanno nel mettere più soldi nell'economia.
5. Un SLR è inteso a far investire le banche in titoli governativi mentre un CRR è inteso a mantenere il potere d'acquisto del denaro al fine di contenere l'inflazione.