Differenza tra passività correnti e di lungo termine

Debiti diversi a breve e lungo termine

Le passività in un'attività sono dovute a fondi da destinare a soggetti esterni all'azienda. Si tratta di un obbligo giuridico che l'azienda è tenuta ad adempiere in futuro. Le passività derivano dall'obbligazione del debito e la natura del debito dipende dall'obbligo di assunzione. Pertanto, possono essere a breve termine o a lungo termine. La differenza fondamentale tra le passività correnti e quelle a lungo termine è che mentre le passività correnti sono le passività dovute nell'esercizio finanziario prevalente, le passività a lungo termine sono passività che richiedono più di un esercizio finanziario da liquidare.

SOMMARIO
1. Panoramica e differenza chiave
2. Quali sono le passività correnti
3. Quali sono le passività a lungo termine
4. Confronto laterale - Passività correnti e lunghe passività
5. Sommario

Cosa sono passività correnti

Passività correnti sono obbligazioni finanziarie a breve termine il cui regolamento è dovuto entro il periodo contabile, più comunemente un anno.

Tipi di passività correnti

Contabilità

Questi sono i fondi ricevibili dai creditori delle società. I debiti dovuti dovranno essere dovuti a vendite di credito.

Spese accolte

Una spesa contabile riconosciuta nei libri prima che sia pagata (ad esempio, l'affitto accreditato).

Interessi pagabili

Se un'azienda ha prestiti a lungo termine, è necessario pagare gli interessi periodici.

Debiti a breve termine

Qualsiasi tipo di debito preso che la data di scadenza rientri nel corso dell'esercizio contabile (ad esempio prestito bancario a breve termine).

Overdraft bancario

Un indennizzo concesso dalla banca per la società a scrivere controlli ad un importo superiore al saldo del conto bancario. Questo è consentito per i clienti attendibili.

Le passività correnti sono un aspetto vitale per determinare la posizione di liquidità e due importanti rapporti sono calcolati utilizzando le passività correnti.

1. Rapporto corrente

Rapporto corrente è anche chiamato il rapporto di «capital ratio e calcola la capacità dell'azienda di pagare le proprie passività a breve termine con le sue attività correnti. Esso è calcolato come,

Rapporto corrente = Attività / passività correnti

Il rapporto correnti ideali è considerato come 2: 1, il che significa che ci sono 2 asset per coprire ogni responsabilità. Tuttavia, ciò può variare a seconda delle norme del settore e delle operazioni aziendali.

Rapporto di test acido

Il rapporto di test acido è anche definito come il rapporto rapido ed è molto simile al rapporto corrente. Tuttavia, esclude l'inventario nel calcolo della liquidità. La ragione di questo è che l'inventario è generalmente un asset corrente meno liquido rispetto ad altri. Si calcola come,

Acid Test Ratio = (Attivo Corrente - Inventario) / Passività Correnti

Il rapporto sopra indicato fornisce una migliore indicazione della posizione di liquidità rispetto al rapporto attuale e si dice che il rapporto ideale sia 1 : 1. Tuttavia, come per il rapporto attuale, l'accuratezza di questo ideale è considerata in discussione da esperti finanziari.

Quali sono le passività a lungo termine?

Si riferiscono a obbligazioni finanziarie a lungo termine che non maturano nel periodo contabile (un anno). Per la maggior parte del tipo di passività a lungo termine, la garanzia (un bene reale che il mutuatario pone come garanzia, come immobili o risparmi) è necessario per ottenere il debito. Ciò è quello di salvaguardare gli interessi della parte che fornisce il debito poiché l'attività può essere venduta per coprire i fondi nel caso in cui il mutuatario non avesse ricevuto il pagamento.

Tipi di passività a lungo termine

Prestiti a lungo termine

Debiti dovuti a un periodo di tempo superiore a un anno.

Leasing di capitale

Un contratto di finanziamento per ottenere un'attività non corrente. Alcuni capitali di capitale possono estendersi a un periodo significativamente lungo, il cui massimo è di 99 anni.

Obbligazioni pagabili

Una garanzia finanziaria che contiene un valore nominale e una data di scadenza emessa per ottenere finanziamenti dagli investitori.

Figura 1: Le obbligazioni sono emesse da governi e da imprese per finanziare i requisiti di investimento

Un aspetto importante per quanto riguarda le passività a lungo termine è che contengono anche un elemento di responsabilità a breve termine, più comunemente sotto forma di interessi annui. Pertanto, gli interessi dovuti per ogni esercizio devono essere contabilizzati come passività correnti mentre l'importo del capitale in essere dovrà essere iscritto in passività a lungo termine.

Qual è la differenza tra le passività correnti e quelle a lungo termine?

Passività correnti vs passività a lungo termine

Passività correnti sono passività che sono dovute nell'esercizio finanziario prevalente. Passività a lungo termine sono passività che richiedono più di un esercizio finanziario da liquidare.
Esempi
Le spese accantonate, i debiti verso clienti e gli interessi passivi sono esempi comuni delle passività correnti. I prestiti a lungo termine, i debiti obbligazionari e leasing di capitale sono tipi di passività a lungo termine.
Relazione con attività
Le attività correnti dovrebbero essere sufficienti per compensare le passività correnti. Le attività a lungo termine dovrebbero essere sufficienti per compensare le passività a lungo termine.

Riepilogo - Passività correnti e passività a lungo termine

La decisione relativa alla valutazione del debito a breve o lungo termine dipende dalla natura del requisito aziendale. Ad esempio, se la società prevede di costruire un nuovo edificio, la domanda per un debito a breve termine non è pratica. Gli investimenti a lungo termine dovrebbero essere finanziati mediante debiti a lungo termine e gli investimenti a breve termine dovrebbero essere finanziati attraverso debiti a breve termine.Pertanto, la differenza tra le passività correnti e quelle a lungo termine risulta preliminarmente dal periodo entro il quale il debito sarà liquidato e sulla natura del requisito che i fondi sono stati assunti.

Riferimento:
1. “Passività. "Passività Tipi Classificazioni Spiegazione | Esempi. N. p. , n. d. Web. 22 feb. 2017.
2. "Che cos'è una responsabilità a lungo termine? | AccountingCoach. “ AccountingCoach. com . N. p. , n. d. Web. 22 feb. 2017.
3. "Current Vs. Debiti a lungo termine. “ Chron. com. N. p. , n. d. Web. 23 feb. 2017.
4. "La differenza tra rapporto corrente e rapido rapporto - Domande e risposte. "Contabilità CPE & Libri - AccountingTools . N. p. , n. d. Web. 23 febbraio 2017.

Immagine per gentile concessione:
1. "Grecia gmnt obbligazioni" Da Verbal. sostantivo in inglese Wikipedia (CC BY 3. 0) tramite Wikimedia Commons