Differenza tra diversione e rilascio controllato

Diversione contro versione supervisionata < La diversione, completamente nota come programma di diversione, è un programma gestito da una o più delle seguenti autorità: tribunale, dipartimento di polizia, ufficio del procuratore distrettuale e altre agenzie esterne. Questo programma è progettato in modo da impedire l'imposizione di accuse penali contro una persona. Questo protegge un individuo evitandone la possibile fedina penale.

Questo programma ha diversi vantaggi. In primo luogo, de-sottolinea la corte, la polizia e gli uffici di prova. In secondo luogo, si dice che dia risultati migliori, rispetto ai casi che cercano l'intervento diretto della corte. Infine, scoraggia anche il colpevole di essere perseguitato. Ha solo bisogno di rispettare i requisiti richiesti dal programma di diversione. I requisiti possono essere uno dei seguenti:

1. Restituire la restituzione a coloro che sono diventati vittime del reo.

2. Completamento di un breve ma completo obbligo di istruzione che è stato progettato per scoraggiare l'autore del reato dal commettere reati futuri.
3. Svolgere un ruolo importante nel servizio di comunità o nel lavoro di comunità.
4. Evasione sociale, soprattutto da quelle persone o attività che possono innescare il verificarsi di un altro reato.
I programmi di diversione hanno anche svolto un ruolo importante nella gestione dei criminali giovanili. Invece di detenere minorenni che hanno offeso la legge o hanno causato problemi ad altre persone, saranno quindi sottoposti a una forma di riabilitazione in quanto ciò è visto per fornire risultati migliori rispetto a sottoporli al più severo sistema di giustizia minorile.

Una volta che l'autore del reato ha completato i requisiti del programma, i costi possono essere alleggeriti o addirittura ridotti. L'esatto contrario avverrà se l'autore del reato non soddisfa i suddetti requisiti.

D'altro canto, il rilascio controllato (popolarmente noto come parole) ha significati diversi nei diversi sistemi giudiziari di tutto il mondo. Ma in generale, è praticamente lo stesso. Quando si è in libertà vigilata, significa che è sotto supervisione. Viene rilasciato dalla prigione prima di completare l'intera frase. È diverso da coloro che hanno cercato l'amnistia, poiché le parole possono ancora essere riportate in prigione se mai violano uno dei regolamenti imposti nella loro dichiarazione di libertà vigilata.

Si può essere sottoposti a un rilascio controllato se è obbediente durante la sua permanenza in carcere. Un esempio è quando un prigioniero prende le distanze da droghe, alcol, violenza e altre buone azioni mentre è ancora detenuto. Tuttavia, per il Sistema Federale degli Stati Uniti, un imputato può essere messo in libertà vigilata solo dopo aver scontato la sua intera pena detentiva, differenziandone così il significato da una normale parola.

Sommario

1. La diversione è un programma dato ai criminali della legge in modo da prevenire la persecuzione criminale o scoraggiare la ricezione di precedenti penali.

2. La versione supervisionata è tecnicamente nota come parola nella maggior parte (non tutte) le giurisdizioni in tutto il mondo. Sta liberando il detenuto dalla prigione prima di completare la sua condanna.