Differenza tra DivX e Xvid

Divx / Xvid: Face Off

DivX è un codec video molto noto che viene utilizzato nella maggior parte dei video e registrazione audio al giorno d'oggi. È diventato popolare, specialmente nel ripping di dischi audio e video, a causa della sua perdita di compressione mpeg-4 che gli consente di salvare film e canzoni in file di dimensioni molto ridotte con una perdita di qualità molto piccola. È stato creato da una società chiamata DivX Inc. e anche se ci sono stati un certo numero di debacle riguardo adware e simili, sono andati forte e ora il software DivX è disponibile in due versioni. Uno dei quali è la versione di base che è gratuita e la versione professionale che è in vendita. Entrambe le versioni possono riprodurre e codificare i file in divx e, comprensibilmente, la versione professionale offre alcune altre opzioni e vantaggi durante la codifica dei file.

Xvid d'altra parte è un software libero pubblicato nella GNU General Public License anch'essa basata sul formato mpeg-4. Il nome Xvid, come probabilmente saprai, è solo una copia di DivX scritta all'indietro. Questo è stato pensato per prendere in giro DivX che è il principale concorrente di Xvid. Originariamente, Xvid era una conseguenza del tentativo di DivX di fornire una versione open source del suo software chiamato OpenDivX. Ma il programma è stato ridotto quando il pubblico ha iniziato a fare miglioramenti che hanno sovraperformato l'originale. Usando gli ultimi pezzi di codice che erano presenti quando OpenDivX è stato fermato, è nato Xvid.

Quando approfondiremo le prestazioni dei due software, probabilmente vedremo che Xvid è sempre all'avanguardia nello sviluppo, producendo maggiori prestazioni e molte più opzioni rispetto a DivX. Ma questo tipo di sviluppo rende Xvid un po 'più difficile da padroneggiare per il pubblico in generale. Sebbene il DivX sia indietro rispetto a Xvid, hanno il vantaggio generale di essere molto più stabili e sono anche accettati come standard specialmente nell'hardware in grado di riprodurre questo formato. Quando si codifica il video con Xvid, è comunque possibile creare materiale che può essere riprodotto nella maggior parte dei lettori DivX set-top. Ma l'uso delle funzionalità più avanzate di Xvid potrebbe creare artefatti nell'output video e talvolta incompatibilità, rendendo inaccettabile la riproduzione di video Xvid nei lettori DivX.

Se vuoi avere un formato video standardizzato che puoi riprodurre nella maggior parte dei lettori hardware, allora DivX è per te. Ma quando vuoi avere opzioni più avanzate e hai solo bisogno di riproduzione su PC, Xvid è il software da provare.