Differenza tra bozze e assegni

Bozze contro assegni

Qualsiasi settore o azienda può produrre un assegno circolare. Una bozza di banca è una copia legittima di un assegno creato dall'imprenditore o commerciante e autorizzato dalla banca ma non creato dal titolare del conto. Una bozza di banca non ha una firma originale. Normalmente è firmato da una macchina automatica. Si basa anche su crediti reali o risparmi nel conto. Una volta che la bozza viene prodotta, viene utilizzato il tuo denaro reale.

Una bozza di banca può essere annotata come "assegno bancario". "Il denaro sarà pagato dalla banca in modo che il titolare del conto possa riscattarlo come una bozza. Un bonifico bancario è sempre un pagamento confermato quindi non rimbalzerà. La banca preleva anticipatamente i soldi dalla persona che emette una bozza e in cambio assegna un assegno o una cambiale alla banca per tale importo. Le bozze sono una forma di pagamento più affidabile rispetto ai controlli personali che possono rimbalzare. Come accennato, un progetto è buono come contanti. La banca scrive la bozza del titolare del conto e preleva in modo affidabile denaro dal conto.

Gli assegni vengono creati dal titolare del conto sui fondi all'interno dell'account o detenuti nell'acquisizione. Dovrebbe essere firmato ufficialmente dal titolare del conto prima di essere rilasciato. Tuttavia, le banche possono prelevare denaro o fondi da un assegno sgomberato una o due settimane dopo, se le transazioni risultanti sono considerate frodi o contraffazioni.

I controlli attribuiscono il nome della banca emittente che di norma appare nella parte in alto a sinistra o in alto nel controllo. Inoltre, include funzionalità di sicurezza avanzate, tra cui inchiostro a colori, filigrane di sicurezza e carta speciale per filettature. I controlli sono ben progettati per ridurre la suscettibilità degli articoli contraffatti. Alcune banche vincolano la protezione dei loro conti correnti e assegni rilasciati ai titolari dei loro conti. Gli assegni possono rimbalzare e sono anche soggetti ad altre attività contraffatte e fraudolente.

Riepilogo:

1. Una bozza di banca è una copia legale di un assegno creata dal commerciante e quindi autorizzata dalla banca ma non creata dal titolare del conto. Gli assegni hanno un periodo di compensazione prima dell'emissione.
2. Le bozze sono assicurate e i soldi confermati. Gli assegni hanno bisogno di tempo (se ci sono fondi) prima che possano essere liquidati e approvati.
3. Le bozze sono altamente protette dalla banca. Evitano anche rischi nell'assunzione di denaro, mentre i controlli sono soggetti a attività fraudolente e atti di contraffazione.
4. Un assegno circolare preleva in modo affidabile denaro dal conto mentre i controlli devono essere autorizzati dalla banca e dal titolare del conto.
5. Una bozza di banca non ha una firma; normalmente è firmato da una macchina automatica. I controlli sono firmati dal titolare del conto prima del rilascio.
6. Le bozze sono basate su credito e denaro reali nel conto; una volta che la bozza viene prodotta, vengono utilizzati i tuoi soldi. Gli assegni sono assegnati pagamenti; pertanto, i fondi possono essere insufficienti. Può rimbalzare.