Differenza tra droni, UAV e quadricotteri

Introduzione

Man mano che i droni hanno guadagnato popolarità, i termini usati per descriverli si sono riversati nelle notizie. Parole e acronimi come UAV e quadricotteri possono essere visti ogni giorno sui social media, spesso senza alcuna spiegazione della differenza tra loro. Mentre droni, UAV e quadricotteri hanno tutti un significato simile, sapere come distinguerli è semplice e rende l'intero settore più facile da capire la prossima volta che viene pubblicato su notizie o siti Web locali.

Predator Drone

Drones

"Drone" è il termine generale per tutti i veicoli senza equipaggio. Possono essere guidati tramite telecomando o computer pre-programmati e posizionati a bordo. I droni sono una vasta categoria di veicoli, che si riferiscono non solo ai famosi quadricotteri ricreativi visti costantemente in TV, ma anche a veicoli come auto RC per hobby e elicotteri militari senza equipaggio. La parola "drone" originariamente proveniva dalle forze armate statunitensi durante lo sviluppo degli UAV. Il termine si riferisce al velivolo senza pilota originale del Regno Unito, Queen Bee .

Alcune persone del settore distinguono i droni come il tipo di veicolo aereo pre-programmato, senza alcun operatore umano a terra, e gli UAV come quei veicoli aerei controllati da un operatore umano. Tuttavia, questa non è una definizione universale. Droni e UAV sono in genere termini intercambiabili, poiché poche persone si riferiscono ad altri veicoli senza pilota come le auto RC come i droni - ci sono termini più tecnici per ogni categoria di veicoli senza pilota.

I droni sono utilizzati da aziende, università, forze armate e civili - come categoria, non sono definiti dal loro uso. Nei media, sono diventati una parola d'ordine sia per gli UAV militari che per i quadricotteri ricreativi, ma ci sono molti altri droni con innumerevoli altri scopi.

UAV ALTUS NASA

UAV

Mentre "drone" si riferisce a qualsiasi cosa, da macchinine telecomandate ad armi militari, UAV - o veicolo aereo senza equipaggio - si applica specificamente al contingente volante di droni. Gli UAV sono disponibili in numerosi design, tra cui aerei, elicotteri e quadricotteri.

Gli UAV possono essere utilizzati per una vasta gamma di applicazioni, proprio come i droni. Tuttavia, il termine UAV viene tipicamente usato in un contesto militare o governativo per riferirsi a veicoli aerei usati come armi o per la ricerca e lo scouting. Gli UAV fanno parte di un UAS - un sistema aereo senza equipaggio. Un UAS comprende non solo l'UAV, ma il controllore fisico, l'operatore umano e persino tutti i satelliti o computer necessari per i processi avanzati; è l'intero sistema richiesto per l'UAV per completare le sue operazioni. Come UAV, anche UAS è un acronimo usato principalmente da militari o governi, e le persone che lavorano nel settore drone / UAV tendono a preferire l'acronimo UAV alla parola "drone"."

Sebbene gli UAV possano trasportare armi come missili, non sono identici ai missili stessi. Sia i missili che gli UAV sono senza equipaggio e aerei, ma laddove i missili sono progettati per essere distrutti durante le loro operazioni, gli UAV sono progettati per essere riutilizzati. Anche gli UAV che si bloccano possono essere localizzati, recuperati e riparati per volare un altro giorno.

Non esiste una dimensione tipica per un UAV (o un drone in generale); Gli UAV militari sono spesso progettati come piccoli velivoli, mentre i droni di ricerca possono essere abbastanza piccoli da permettere a una sola persona di tenerli nelle loro mani. Gli UAV usati per usi militari sono generalmente molto più grandi dei droni ricreativi e fatti di schiume o leghe più forti, comunque.

Poiché i droni e gli UAV sono sinonimi nei media, gli UAV possono essere considerati più complessi del drone ricreativo medio (che in genere è un quadricottero nel design). I droni ricreativi tipicamente girano video o foto per l'operatore umano da vedere, mentre gli UAV per uso commerciale o militare hanno sensori avanzati e possono trasportare carichi di armi o materiali. I sensori avanzati sugli UAV spesso mappano posizioni difficili da raggiungere o cercano il calore emesso da esseri umani e animali.

Quadricottero FPV

Quadricotteri

Proprio come gli UAV costituiscono un segmento di droni, i quadricotteri sono una porzione di UAV. I quadricotteri sono distinguibili dagli altri UAV dal loro design a quattro rotori. In particolare, i quadricotteri hanno quattro rotori principali e nessun rotore di coda; questo li distingue dagli elicotteri (che si bilanciano con un rotore di coda) e da altri copisti come gli octocotter con più sistemi di rotazione.

I quadricotteri sono principalmente per uso ricreativo; i droni volanti comunemente visti nei media usati dai civili sono in genere quadricotteri. Questi quadricotteri dispongono di una fotocamera per riprendere video o fotografia aerea. Come ogni altro UAV, i quadricotteri possono essere utilizzati per altri scopi, ma i droni ricreativi sono quasi sempre quadricotteri. I quadricotteri sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni, da droni abbastanza piccoli da adattarsi al palmo di una mano (o più piccoli) a quelli lunghi diversi metri. Di solito sono più piccoli degli UAV commerciali o militari, comunque.

Sebbene i quadricotteri non debbano essere telecomandati rispetto ai preprogrammati, i quadricotteri più attuali sono il primo tipo, e si può dedurre che un quadricoptero sarà controllato a distanza.

Connotazione

Drone e UAV si riferiscono entrambi alla stessa macchina quando si tratta di veicoli aerei. Tuttavia, per molte persone nell'hobbysta o nell'industria UAV, il drone ha assunto un significato negativo. Poiché il drone è diventato associato agli UAV militari che trasportano missili, molti hobbisti e persone del settore preferiscono usare termini più specifici come UAV. UAV è anche usato dai militari ed è preferito nella documentazione ufficiale alle agenzie di distanza dalla stampa cattiva. Gli hobbisti useranno anche termini come i quadricotteri per descrivere il loro veicolo nel modo più specifico possibile e per prendere le distanze dalla negatività del termine drone.

Regolamento

I droni e gli UAV, in quanto categorie generali, sono soggetti a una serie di regolamenti relativi allo spazio aereo.Negli Stati Uniti, ad esempio, la FAA (Federal Aviation Administration) regola i droni, mentre in Canada l'agenzia di regolamentazione è Transport Canada. Per entrambe queste agenzie, ci sono limiti di altezza e spazi aerei che possono entrare i droni. Chiunque desideri utilizzare un drone per scopi commerciali deve ottenere una licenza o una registrazione.

I piccoli droni ricreativi come i quadricotteri devono affrontare molti meno regolamenti. In entrambi gli Stati Uniti e in Canada, i droni ricreativi con determinati pesi non necessitano di alcuna licenza o registrazione, ad esempio. I piccoli quadricotteri hanno anche restrizioni di spazio aereo diverse, in quanto tendono a volare ad altezze inferiori rispetto ai droni commerciali. I regolamenti per i piccoli droni ricreativi includono che il drone deve essere contrassegnato con l'indirizzo e il nome del proprietario, che deve essere pilotato con la vista e che deve essere tenuto lontano da pericoli e disastri naturali. I regolamenti dipendono dall'uso e dal peso dei droni.

Conclusione

Droni, UAV e quadricotteri possono essere pensati semplicemente come animali della stessa famiglia - allo stesso modo in cui un leone è una specie di gatto grande, e un grosso gatto è una specie di felino, i quadricotteri sono un tipo di UAV e UAV sono un tipo di drone. I quadricotteri possono anche essere generalmente distinti da altri UAV e droni a causa del loro uso principalmente come veicoli ricreativi, mentre altri droni vengono anche utilizzati per applicazioni militari o di difesa. Mentre il termine drone è a volte ancora fluido, questa definizione gerarchica è in uso nel settore e può essere adottata da chiunque spera di capire un po 'di più il mondo dei droni.