Differenza tra sistema incorporato e VLSI

Sistema incorporato vs VLSI

Sistema incorporato è il termine utilizzato per qualsiasi sistema di elaborazione utilizzato per eseguire un'attività limitata o specializzata. A differenza di un computer di uso generale che può eseguire una vasta gamma di compiti ed è molto complesso, un sistema embedded è piuttosto semplicistico e non ha hardware non necessario. Bancomat, router, calcolatori e telefoni cellulari sono alcuni esempi di dispositivi che contengono sistemi incorporati. D'altra parte, VLSI sta per Integrazione su scala molto grande, che è un termine usato per descrivere la complessità di un circuito integrato dando un'idea generale di quanti transistor si trovano all'interno del circuito. I circuiti integrati che contengono migliaia di transistor in un unico pacchetto sono classificati come VLSI con altri termini come MSI o ULSI, tra gli altri, usati per descrivere altri circuiti integrati con meno o più transistor.

Con miglioramenti della tecnologia e dei processi di produzione dei circuiti integrati, ora è relativamente facile produrre VLSI IC ad un costo molto basso. È quindi logico che i produttori traggano vantaggio da questo fatto e utilizzino i VLSI IC per ridurre la complessità dei circuiti stampati. I produttori hanno persino sviluppato circuiti integrati VLSI che combinano più funzioni in un singolo chip invece di essere parti discrete per ridurre ulteriormente i costi in quanto è più economico e più efficiente dal punto di vista energetico rispetto all'utilizzo di componenti discreti. Un paio di esempi di dispositivi che sono stati combinati sarebbero i trasmettitori Wi-Fi e Bluetooth in una singola scheda e router che ora hanno degli switch integrati in essi.

A causa dell'età del termine e dell'avanzamento della tecnologia, il termine VLSI è diventato quasi obsoleto. La maggior parte dei sistemi informatici, integrati o generici, ha circuiti integrati che contengono migliaia, milioni e persino miliardi di transistor all'interno di un singolo pacchetto. Saresti difficile trovare circuiti integrati che contengano meno di mille transistor. Non c'è davvero alcun senso nel distinguere se e il sistema embedded utilizza i chip VLSI o meno come è probabile che facciano.

Riepilogo:
1. Un sistema integrato è una piattaforma di elaborazione che esegue un'attività specializzata mentre VLSI è una misura della complessità di un circuito integrato
2. I circuiti integrati VLSI sono molto comuni nei sistemi embedded
3. La stragrande maggioranza dei circuiti integrati utilizzati nei sistemi embedded e nei computer di uso generale sono VLSI e non ha senso utilizzare il termine