Differenza tra attività finanziarie e attività fisiche

Attività finanziarie vs attività fisiche

Gli asset sono comunemente conosciuti come qualsiasi cosa con un valore che rappresenta risorse economiche o proprietà che possono essere convertito in qualcosa di valore come il denaro. Le attività finanziarie e le attività fisiche rappresentano entrambe tali proprietà di valore, anche se sono molto diverse tra loro in base alle loro caratteristiche e caratteristiche. Poiché molti facilmente confondono i due tipi di attività per avere un significato simile, il seguente articolo fornisce una solida spiegazione della differenza tra i due e esplora alcuni punti che possono aiutare i lettori a capire la differenza tra questi due tipi di asset.

Attività finanziarie

Le attività finanziarie sono immateriali, il che significa che non possono essere viste o ritenute e non possono avere una presenza fisica, fatta eccezione per l'esistenza di un documento che rappresenta l'interesse di proprietà detenuto nell'attività . È importante notare che i documenti ei certificati che rappresentano tali attività finanziari non hanno alcun valore intrinseco (la carta detenuta è solo un documento che attesta la proprietà e non ha valore). La carta deriva il suo valore dal valore dell'attivo rappresentato. Esempi di tali attività finanziarie includono azioni, obbligazioni, fondi detenuti in una banca, investimenti, crediti, avviamento, diritti d'autore, brevetti, ecc. Indipendentemente dal fatto che le attività finanziarie non esistono in forma fisica, sono ancora registrate in un il bilancio dell'impresa, per rappresentare il valore che detengono.

Attività fisiche

Le attività fisiche sono attività tangibili e possono essere viste e toccate, con una presenza fisica molto individuabile. Esempi di tali attività fisiche includono terra, edifici, macchinari, impianti, attrezzi, attrezzature, veicoli, oro, argento o qualsiasi altra forma di risorsa economica tangibile. Da un punto di vista contabile, le attività fisiche si riferiscono alle cose che possono essere liquidate quando l'entità ha eliminato il suo interesse. Le attività fisiche hanno una vita economica utile, quando si accerta la sua età può essere smaltita. Di solito si riscontra una riduzione del valore dovuta all'usura del bene attraverso un uso continuo conosciuto come deprezzamento, oppure può perdere il valore per diventare obsoleto o troppo vecchio per l'uso. Alcune attività materiali sono anche deperibili, come ad esempio un contenitore di mele o fiori che devono essere venduti presto al fine di garantire che non perire e perdere il loro valore.

Qual è la differenza tra Attività finanziarie e attività fisiche?

La principale somiglianza tra attività materiali e fisiche è che entrambe rappresentano una risorsa economica che può essere convertita in valore e entrambe le attività sono registrate nello stato patrimoniale di un'impresa.La principale differenza tra i due è che le attività fisiche sono tangibili e le attività finanziarie non lo sono. Le attività fisiche di solito depurano o perdono valore a causa di usura, mentre le attività finanziarie non hanno una riduzione di valore a causa degli ammortamenti. Tuttavia, le attività finanziarie possono perdere valore per le variazioni dei tassi di interesse di mercato, il calo dei rendimenti degli investimenti o il calo dei prezzi di borsa. Le attività fisiche richiedono anche manutenzione, aggiornamenti e riparazioni, mentre le attività finanziarie non subiscono tali spese.

Attività finanziarie vs fisiche

• Le attività finanziarie sono immateriali, mentre le attività fisiche, dall'altro, sono tangibili. Entrambe le attività rappresentano valore che può essere convertito in contanti.

• Le attività finanziarie perdono valore a causa delle variazioni dei rendimenti del mercato e di altre fluttuazioni dei prezzi di mercato, mentre le attività fisiche perdono valore a seguito di deprezzamento, usura e rottura.

• Le attività fisiche possono essere ammortizzate durante la loro vita utile, mentre le attività finanziarie possono essere rivalutate.

• le attività fisiche vengono dismesse quando servono per la loro vita economica utile, ma le attività finanziarie vengono rimborsate al momento della maturazione.

• Le attività finanziarie sono rilevate al fair value (valore attuale del flusso di cassa futuro), mentre le attività fisiche sono rilevate al costo.

• Le attività finanziarie possono produrre flussi di cassa di rendimento durante il periodo in cui sono detenuti e una ricevuta definitiva sul valore nominale dell'attività. Le attività fisiche, invece, possono ricevere tali flussi di cassa in termini di locazione o possono contribuire ad aumentare i guadagni attraverso l'utilizzo nella produzione o l'aumento del valore di mercato al momento della vendita.

• Le attività finanziarie non richiedono costi aggiuntivi per mantenerli funzionale, ma potrebbe essere necessario riparare, mantenere e aggiornare di tanto in tanto le attività fisiche.