Differenza tra gruppi formali e informali

Formale vs Gruppi Informali

L'uomo è un animale sociale e non può vivere in isolamento. Essere gregario e compassionevole, ha bisogno della compagnia degli altri di condividere i propri sentimenti e le proprie emozioni. Preferisce vivere in una società, e persino la famiglia in cui vive è un sottofondo all'interno di questo grande gruppo. Un gruppo può essere definito come unità, sia formale che informale, dove la caratteristica principale è che tutti i membri hanno un senso di appartenenza e si sentono fieri di essere parte del gruppo. I membri di un gruppo interagiscono attraverso norme concordate reciprocamente e si rendono consapevoli tra loro come membri. I gruppi formali e informali hanno la strutturazione come la differenza principale anche se ci sono anche molte altre differenze che verranno discusse in questo articolo.

Gruppi formali

Scuole, chiese, ospedali, governi, organizzazioni civiche ecc. Sono tutti esempi di gruppi formali. In questi gruppi esistono strutture e gerarchie chiaramente definite e ruoli e responsabilità dei membri. All'interno di questi gruppi ci sono gruppi formali che vengono fatti dalla direzione e affidati a compiti che vengono completati secondo la procedura e le linee guida stabilite dai membri del gruppo. I membri sono legati al gruppo in rapporti di capo e subordinati. I raggruppamenti formali sono perlopiù fatti per raggiungere obiettivi organizzativi e un migliore coordinamento durante l'attività lavorativa è il motivo primario dei gruppi formali.

In gruppi formali sono definiti ruoli e responsabilità, così come le norme che disciplinano la natura dell'interazione tra i membri del gruppo. La durata dei gruppi formali è predeterminata anche se ci sono gruppi formali che continuano per molto tempo. Di tutto il lavoro all'interno di un'organizzazione, la maggioranza è completata attraverso gruppi formali.

Gruppi informali

I gruppi informali non sono fatti dalla direzione, ma vengono fatti da soli all'interno di un'organizzazione a causa della costante interazione tra i membri. Le relazioni personali piuttosto che le esigenze relative al lavoro dominano la formazione e la gestione di gruppi informali all'interno delle organizzazioni. Le esigenze personali e psicologiche dei membri sono soddisfatte da tali formazioni, ma l'efficacia complessiva del lavoro all'interno di un'organizzazione è fortemente influenzata dai gruppi informali. Vediamo questo effetto attraverso un esempio.

Anche se un dipendente del team di vendita e un'altra persona che lavora nella produzione non possono essere membri di un gruppo formale, possono avere una grande amicizia. Questa relazione consente alla persona di vendita di essere consapevole del programma di consegna notevolmente migliorando i suoi sforzi di vendita. Al contrario, a causa dell'amicizia, il dipendente di produzione può preferire gli articoli venduti dal dipendente di vendita che incidono sullo schema di produzione complessivo in modo da influenzare le prestazioni del team di produzione.

Qual è la differenza tra gruppi formali e informali?

• L'associazione a gruppi formali è determinata dalla gestione dell'organizzazione e sono anche predefiniti i ruoli e le responsabilità dei membri

• L'appartenenza a gruppi informali è volontaria e dipende dai capricci e dai gusti della gente

• I gruppi formali sono fatti per favorire gli interessi dell'organizzazione, mentre i gruppi informali sono fatti per soddisfare le esigenze personali e psicologiche degli individui. • È il tentativo della direzione di utilizzare al meglio i gruppi formali e informali servire gli interessi di un'organizzazione

• Un migliore coordinamento delle attività legate al lavoro è la preoccupazione principale di qualsiasi gruppo formale