Differenza tra Jujitsu e Judo

Jujitsu vs Judo L'autodifesa è una cosa naturale e non esiste un paese nel mondo in cui un sistema di autodifesa in forma di combattimenti senza armi non si è sviluppato per aiutare le persone a proteggersi da non solo gioco, ma anche con altri esseri umani. Tuttavia, il Giappone prende il comando quando si tratta di arti marziali che insegnano la difesa dell'autodifesa della gente. Jujitsu e Judo sono arti marziali giapponesi che hanno molte somiglianze per causare confusione nelle menti degli occidentali. Entrambi sono stili di combattimento disarmati. Tuttavia, esistono differenze tra Judo e Jujitsu che verranno evidenziate in questo articolo.

Per cominciare, la maggior parte delle arti marziali può essere ampiamente classificata come duro e morbido, con arti dure che sottolineano l'impressione con le mani e il punzone mentre le arti morbose si concentrano sul conflitto. Mentre il karate, taekwondo e kung fu possono essere definiti arti dure, le arti marziali giapponesi chiamate Jujitsu e Judo classificano come arti morbide. Tuttavia, questa distinzione sta lentamente lasciando il posto con le arti marziali prendendo in prestito pesantemente le tecniche l'una dall'altra.

Judo

Judo è forse l'arte marziale più popolare sulla terra. Questo sport combattivo è giocato in quasi tutti i paesi del mondo ed è anche uno sport olimpico. Lo sport è accreditato a Kano del Giappone che ha fondato lo sport nel 1882. Judo è molto competitivo in natura e l'obiettivo principale dei giocatori è di abbassare, sottomettere, dominare o gettare l'avversario dall'anello. Il soffocamento dell'avversario afferrandolo o trattenendolo in modo stretto è lo scopo principale dei giocatori mentre colpendo con le mani ei piedi costituiscono anche una parte dello sport del judo.

I giocatori di Judo sono chiamati judokas. Così popolare ha il judo diventato in tutte le parti del mondo che in molti paesi ha portato allo sviluppo di sport simili come JiuJitsu in Brasile. C'è un'altra arte marziale con il nome di Jujitsu in Giappone per confondere ulteriormente le persone.

Jigaro Kano stesso cominciò a conoscere la Jujitsu prima ma presto si rese conto che questa arte marziale non era sufficiente a spiegare tutto quello che aveva in mente per sviluppare una nuova arte marziale di autodifesa. Ha preso in prestito tecniche da Jujitsu e le sue variazioni come Kito Ryu e Tenzin Shinyo Ryu, sviluppando allo stesso tempo le proprie tecniche basate sui principi di massima efficienza, sforzo minimo e benessere reciproco. Ha sviluppato tecniche di lancio e di lotta per dare a Judo una forma completa.

Jujitsu

Jujitsu, Jujutsu e Jiujitsu sono nomi di un'antica forma d'arte marziale del Giappone che viene utilizzato per aiutare le persone a difendersi quando combattono un avversario armato. Il significato letterale della parola Jujitsu è l'arte morbida o morbida.L'obiettivo principale di un giocatore di Jujitsu è di usare la forza dell'avversario per batterlo piuttosto che resistere a lui con la propria forza. Questa è stata la filosofia che ha portato allo sviluppo di tecniche come i perni, le serrature e i getti. Credo che Judo sia stato derivato da Jujitsu da Jigaro Kano. Allo stesso modo, ci sono molti più moderni combattimenti sportivi basati su diverse forme di Jujitsu.

Jujitsu vs Judo

• Judo è uno sport moderno mentre Jujitsu rimane uno stile antico di difficoltà.

• Judo si è evoluto da Jujitsu che è l'antica arte marziale del Giappone di autodifesa.

• Judo ha tecniche di lancio più spettacolari di Jujitsu che si basa sulla filosofia di usare il potere dell'avversario per sconfiggerlo.

• Jujitsu è stato creato dai guerrieri nel campo di battaglia ed è stata una necessità di addestrare i guerrieri a combattere gli avversari armati; Judo è stato sviluppato da Kano in tempo di pace.

• C'è un maggiore accento sulla concorrenza di Judo che in Jujitsu, motivo per cui Judo è uno sport olimpico.