Differenza tra suffisso e prefisso

suffisso, prefisso, che è un suffisso, prefisso e suffisso, definizione di suffisso, che cosa è prefisso, definizione del prefisso, prefisso vs suffisso, differenza tra suffisso e prefisso

Come prefisso e suffisso svolgono un ruolo importante nella morfologia, dobbiamo conoscere la differenza tra suffisso e prefisso. Il prefisso e il suffisso sono modificatori che, collegati ad una parola, modificano il suo significato. Mentre il prefisso è allegato all'inizio della parola, il suffisso viene allegato alla fine della parola. Combinati, prefissi e suffissi sono chiamati appendici, o semplicemente aggiunti a una parola radice. Ciò che è importante notare è che entrambi i suffissi ei prefissi non possono stare da soli e sono totalmente dipendenti dalla radice di cui sono collegati. A volte l'aggiunta di una parola alla parola radice modifica solo il significato, ma molte volte, il significato della parola radice è totalmente modificato e diventa il proprio antonimo. Ad esempio, non prefisso alla parola ordinata lo rende disordinato, che è il suo antonimo. Fondamentalmente, i prefissi e i suffissi provengono dal linguaggio latino e quelli che capiscono il latino trovano facile comprendere il meccanismo di questi affissi. Molte volte, questi affissi ci danno un'idea del significato della parola.

Che cos'è un suffisso?

I suffissi tendono a cambiare il tempo della parola. Ciò accade quando -ed viene aggiunto alla fine della parola. Ad esempio, quando -ed viene aggiunto al legame, diventa legato quale sia il passato della parola bond. Oltre a -ed, esistono numerosi altri suffissi utilizzati in lingua inglese. In realtà tutti i suffissi possono essere suddivisi in due gruppi principali. Essi sono,

• Suffissi inflessionali

• Suffissi derivanti

I suffissi inflessionali non modificano il significato della parola. è un esempio per questo. Aggiungendo alla parola bond, la parola diventa legata. Tuttavia, ciò non danneggia il significato originale della parola bond. Se cambia solo il tempo. Un altro esempio è -s che viene aggiunto alla fine dei singoli nomi per renderli plurali. Piccione e piccioni portano lo stesso significato. L'unica differenza è che la seconda suggerisce che ci sono più di un piccione.

I suffissi derivanti modificano il significato della parola. La nuova parola ha un nuovo significato che ha una connessione con il vecchio significato. Inoltre, di solito la nuova parola è una parte diversa del discorso. Ad esempio, prendi la parola persuasione. Questo è fatto aggiungendo -zione alla persuadenza del verbo. Persuade è un verbo mentre la persuasione è un sostantivo. Il loro significato è anche leggermente diverso in quanto uno è un verbo e l'altro un nome.

Che cos'è un prefisso?

Come accennato in precedenza, la maggior parte del tempo di questi affissi ci danno un indizio per il significato della parola. Ad esempio, l'anteprima delle parole è composta da prefisso pre e root, e l'anteprima fa riferimento a vedere qualcosa prima dell'avvenimento.Le anteprime dei film vengono tenute prima dello screening effettivo del filmato. Analogamente, il pretesto si riferisce ad un test prima della prova. Ciò chiarisce che l'aggiunta di pre all'inizio di una parola è indicativa di prima dell'evento.

C'è un altro prefisso che cambia totalmente la parola. Quando si aggiunge prima di una parola, diventa il suo antonimo come in decomporre e destabilizzare. Lo stesso è l'effetto con un. Quando aggiunto prima di comodo, una persona che si sente scomodo significa che non è comodo.

Qual è la differenza tra Suffisso e Prefisso?

• I suffissi ei prefissi sono comunemente chiamati appendici.

• Il prefisso arriva all'inizio di una parola mentre il suffisso arriva alla fine della parola.

• Entrambi i suffissi ei prefissi modificano o modificano totalmente il significato della parola radice.

• I suffissi sono suddivisi in due gruppi principali come suffissi flessibili e suffissi derivanti.