Differenza tra UCC e Common law

UCC contro Common Law

Common Law e UCC o Uniform Commercial Code sono leggi che riguardano le United Stats of America. L'UCC è stato pubblicato principalmente per armonizzare la legge in tutti i 50 stati degli Stati Uniti. Si possono incontrare molte differenze tra queste due leggi.

La Common Law si occupa principalmente di beni immobili, servizi, assicurazioni, beni immateriali e contratti di lavoro. D'altra parte, UCC si occupa principalmente di vendita di beni e titoli.

Nella Common Law, se viene apportata una modifica, si otterrebbe un rifiuto o un'offerta contraria all'offerta. In UCC, le modifiche minori non hanno alcun impatto e l'offerta originale non viene annullata.

Quando la Common Law non consente la revoca dei contratti di opzione, le offerte fatte da una ditta sono irrevocabili se l'accordo viene stipulato per iscritto in UCC. Mentre i contratti in Common Law possono essere modificati solo con un corrispettivo aggiuntivo, possono essere modificati senza ulteriori considerazioni in UCC.

Anche nei termini, c'è differenza tra Common Law e UCC. In Common Law, i termini includono quantità, prezzo, tempo di esecuzione, natura del lavoro e identità dell'offerta. D'altra parte, la quantità è l'obiettivo principale del termine in UCC.

Quando lo Statuto di limitazione è di quattro o sei anni in Common Law, sono quattro anni in UCC.

Il contratto di Common Law viene congedato solo a causa di impossibilità come la pazzia / morte delle parti interessate o la distruzione di argomenti. Al contrario, il contratto è scaricato come da UCC solo a causa di impraticabilità.

Quando è richiesta la conclusione di un contratto come previsto dalla Common Law, non è richiesto dall'UCC. Inoltre, la Common Law non ammette danni punitivi in ​​caso di frode. Secondo l'UCC, un acquirente in buona fede ottiene un buon titolo in caso di frode.

Sommario

1. Nella Common Law, se viene apportata una modifica, ciò comporterebbe il rifiuto o la controfferta dell'offerta. In UCC, le modifiche minori non hanno alcun impatto e l'offerta originale non viene annullata.

2. In Common Law, i termini includono quantità, prezzo, tempo di esecuzione, natura del lavoro e identità dell'offerta. D'altra parte, la quantità è l'obiettivo principale del termine in UCC.

3. Quando la Common Law non consente la revoca dei contratti di opzione, le offerte fatte da una ditta sono irrevocabili se l'accordo viene stipulato per iscritto in UCC.

4. Quando lo Statuto di limitazione è di quattro o sei anni in Common Law, sono quattro anni in UCC.