Differenza tra bilanciamento di prova non aggiustato e aggiustato

Equilibrio di prova non rettificato vs rettificato

Nel mondo dei numeri in cui le regole contabili, un bilancio di prova è uno strumento molto essenziale. Un errore nel diario e l'intero libro mastro si sgretoleranno. Un bilancio di verifica contiene tutti i conti nel libro mastro di una determinata azienda. Gli elenchi dei conti possono contenere attività e passività nonché i ricavi e le spese. I contabili stanno prendendo le precauzioni necessarie per mantenere le loro parti in equilibrio, altrimenti c'è un errore nel processo e devono ripetere tutto ciò che hanno fatto di nuovo.

Un saldo di prova rettificato è uno che presenta l'elenco totale di tutti i saldi dei conti e dei titoli nel libro mastro dopo che tutti gli aggiustamenti sono stati effettuati in un certo periodo. D'altra parte, è un saggio passo per usare sempre un bilancio di prova non aggiustato, specialmente dopo ogni registrazione delle transazioni contabili in un mese. In questo modo, gli errori possono essere facilmente rilevati su entrambi i lati tra la colonna del debito e la colonna del credito.

Questi due tipi di bilancio di prova sono entrambi pertinenti sia per gli auditor che per i contabili. Sono entrambi necessari per il reporting del bilancio durante l'elaborazione di fine periodo. Ma non importa quanto siano importanti i loro ruoli, ci sono ancora alcune differenze tra il bilancio di prova aggiustato e non aggiustato. Alcune delle differenze comuni sono le seguenti:

La prima differenza è che, con il termine stesso, il saldo di prova rettificato è il prodotto finale o il saldo finale dopo che sono stati apportati tutti gli aggiustamenti. A differenza del tipo non aggiustato, le voci non sono ancora definitive. Piuttosto, alcune delle voci possono essere voci di bilanciamento, entrate maturate, ammortamenti e persino spese.

La seconda differenza che potremmo considerare è che il bilanciamento di prova non aggiustato viene solitamente utilizzato prima di inserire tutte le voci del diario. Pertanto, non sono stati effettuati adeguamenti. Nel frattempo, un bilancio di prova aggiustato è uno in cui tutti gli aggiustamenti necessari delle voci del diario sono già stati fatti in modo che vi sia un equilibrio tra le due parti: il credito e il debito.

Infine, il saldo di prova rettificato mostra la rete o la perdita di reddito come parte di un conto aggiuntivo. Questo generalizza il rapporto dell'account. Il tipo non aggiustato semplicemente inserirà tutte le figure necessarie.

Non possiamo scrollarci di dosso il fatto che lo scopo di avere un bilancio di prova in contabilità è veramente inevitabile. Indica il valore sia del debito che del credito. Con un bilancio di prova, ci assicuriamo che la segnalazione sia accurata. Con l'aiuto di entrambi i tipi di bilanciamento di prova aggiustati e non aggiustati, il lavoro di un contabile o di un contabile diventa meno gravoso.

Riepilogo:

1. Il saldo di prova rettificato viene utilizzato dopo che tutte le rettifiche sono state apportate al giornale mentre viene utilizzato un saldo di prova non aggiustato quando le voci non sono ancora considerate definitive in un determinato periodo.
2. Un bilanciamento di prova non aggiustato viene sostanzialmente utilizzato prima che vengano effettuate tutte le regolazioni. Il tipo corretto, d'altra parte, viene utilizzato quando si regolano i due lati del registro - il debito e il credito.
3. Un saldo di prova rettificato mostra un conto aggiuntivo relativo alla rete / perdita di reddito.