Differenza tra spedizioniere e NVOCC

Spedizioniere di merci vs NVOCC

Forwarder di merci e NVOCC eseguono quasi le funzioni simili, anche se esistono alcune differenze tra di loro. NVOCC sta per il vettore comune operativo non-vaso.

Una delle principali differenze tra NVOCC e Freight Forwarder è che talvolta il NVOCC può possedere o gestire i propri contenitori o leasing affittati. D'altra parte, i trasportatori di merci non possiedono e gestiscono i propri container o leasing.

Gli operatori NVOCC in alcuni paesi sono invitati a presentare le loro tariffe con gli enti regolatori governativi e creano così una tariffa pubblica. Al contrario, il trasportatore non è tenuto a caricare le sue tariffe con gli organi di regolamentazione del governo e creare una tariffa pubblica nel processo. Questa è una differenza molto importante tra NVOCC e spedizioniere.

Lo stato di "carrier virtuale" è concesso in determinate aree al NVOCC mentre lo spedizioniere non è concesso lo status di vettore virtuale. Il NVOCC accetta in alcuni casi le responsabilità di un vettore. Lo spedizioniere non accetta in alcun caso le responsabilità di un vettore.

È importante notare che una società di spedizioni di merci può agire come agente per NVOCC. D'altra parte il NVOCC non può agire come agente di un trasportatore di merci.

È interessante notare che, a differenza delle differenze menzionate tra NVOCC e spedizioniere, non esistono grandi differenze tra i due. NVOCC si specializza in transito, merci in transito e destinazione principale. Lo spedizioniere specializzato principalmente in transito.

È importante sapere che l'NVOCC avrebbe un proprio ramo presso l'altra destinazione in cui deposiva le merci che emettono bollette di carico nel processo. Infatti il ​​NVOCC è agente basato sulle sue attività. L'inoltro di merci non si differenzia molto in questo aspetto.