Differenza tra Toshiba Excite X10 e Toshiba Thrive

Toshiba Excite X10 vs Toshiba Thrive | Velocità, prestazioni e caratteristiche Specchietti completi confrontati

Quando il risultato di un certo disegno viene considerato come un fallimento dalla maggioranza, il produttore deve fare il proprio livello per evitare l'immagine causata. Uno dei modi particolari che avrebbero perseguito è quello di trovare un nuovo design per sostituire il vecchio e promuoverlo bene. Ma quando il predecessore non è un fallimento assoluto ancora impopolare, allora la scelta che devono fare è difficile. La chiave è regolare il tempo tra due rilasci per massimizzare il throughput del predecessore senza interrompere completamente il marchio e liberare il successore alla recessione. Ma poi, a volte non hai altra opzione per liberarla con la pressione degli eventi del mercato. L'argomento contatore è anche vero, a volte; è necessario attendere gli eventi sul mercato per liberare il prodotto. Nel caso di quello che intendiamo discutere oggi, quest'ultimo è accaduto.

Abbiamo visto alcune compresse abbastanza impressionanti al CES 2012 e Toshiba Excite X10 è uno di loro, ovviamente non è sulla linea di elite, ma comunque , siamo impressionati. Il tablet da 10 pollici da 10 pollici presenta un touchscreen capacitivo LCD retroilluminato a LED con una risoluzione di 1280 x 800 pixel a densità di pixel di 149ppi. Lo schermo è di buona qualità e ci piace la riproduzione del colore del pannello. La risoluzione è anche di prim'ordine, anche se con Asus e Acer che colpiscono i 1920 x 1200 pixel, questa sembra una storia. Tuttavia, dobbiamo ammettere che è una grande risoluzione. Ha 1. processore dual core da 2 GHz su un chipset TI OMAP 4430 con PowerVR SGX540 GPU. La configurazione viene incrementata da 1 GB di RAM. Excite X10 funziona su Android OS v3. 2 a nido d'ape mentre Toshiba promette un aggiornamento. Troviamo che il nido d'ape comandi bene le risorse, ma l'ICS deve essere la scelta ideale. L'UI sembra pulito e ci sono alcuni aggiornamenti anche per il layout, soprattutto il lettore multimediale è stato aggiornato con il proprio design e è piuttosto ordinato e bello.

Sul reparto ottico, Toshiba Excite X10 è dotato di fotocamera da 5 megapixel con autofocus e flash a LED con tag geo e la fotocamera può catturare video HD da 720p a 30 fotogrammi al secondo. La videocamera frontale può essere utilizzata per la videoconferenza con Bluetooth v2. 1. Toshiba Excite è una di quelle compresse che definiscono la connettività tramite wi-fi. L'adattatore Wi-Fi 802. 11 b / g / n consente di connettersi a qualsiasi hotspot disponibile. Ha anche DLNA per abilitare lo streaming senza fili di contenuti multimediali ricchi. Ha due opzioni di archiviazione, 16GB e 32GB, e poiché dispone dello slot microSD che può essere utilizzato per espandere la memoria, non ci lamenteremo. Stiamo parlando delle funzioni fondamentali della tavoletta, ma torniamo a ciò che è speciale in Toshiba Excite X10 mentre Toshiba lo promuove. La Toshiba Excite è la compressa più sottile sul mercato secondo la loro richiesta, e dobbiamo andare con quello per il momento. Conta per davvero una tavoletta leggera, nonché punteggio uno spessore di 7,7 millimetri e peso di 535g. Il dispositivo viene in nero e la piastra nera ha un aspetto costoso poiché la hanno testurata con lega di magnesio. Ci hanno detto che la batteria può guidare il tablet per una durata di 8 ore direttamente da una carica.

Toshiba Thrive

Dopo aver letto l'introduzione, se sei nel presupposto che Thrive sia di razza difettosa, non è così. Si tratta di una tavoletta decente ma semplicemente non amichevole come il resto delle tavolette e quindi impopolare tra il pubblico. Ha un touchscreen capacitivo da 10 pollici IPS con colori 16M con una risoluzione di 1280 x 800 pixel a densità di pixel di 149ppi. È stato rilasciato nel mese di luglio e, a quel tempo, questa risoluzione è stata la migliore del mercato. Non abbiamo problemi con lo schermo; il pannello è semplicemente impressionante e riproduce i colori naturali dando la possibilità di essere utilizzati in piena luce del giorno. Una delle principali denunce dei consumatori è che Thrive è troppo ingombrante. Questo è veramente vero perché è 272 mm di lunghezza, 175 mm di larghezza e 15 mm di spessore. È possibile dimenticare la lunghezza e la larghezza, ma lo spessore è semplicemente troppo per una tavoletta moderna. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che è dotato di un USB v2. 0 porta, ma il compromesso non è giusto. È anche inutilmente pesante con un peso di 771g. Questo è in realtà dove non ha fatto appello ai clienti. Nonostante sia stata una tavoletta con buone prestazioni, mancava l'ergonomia necessaria per mantenere la soddisfazione del consumatore.

Toshiba ha incluso processore dual core a corteccia A9 a 1GHz sulla parte superiore del chipset Nvidia Tegra 2 insieme a GPU ULP Geforce e 1GB di RAM. Il sistema viene eseguito su Android OS v3. 2 Honeycomb, ed è improbabile che Toshiba dia un aggiornamento a ICS. Questo è un problema, ma non importante in quanto Gingerbread riesce effettivamente a controllare le risorse altrettanto efficacemente in questa configurazione. Ha 5MP con autofocus e una fotocamera frontale da 2MP per la videoconferenza in dotazione con Bluetooth v2. 1. Come successore, Thrive definisce anche la sua connettività tramite Wi-Fi, con un Wi-Fi 802. 11 b / g / n adattatore.È disponibile in tre opzioni di archiviazione, 8 GB, 16 GB e 32 GB con l'opzione di espandere lo storage utilizzando una scheda microSD. Non ci sono rapporti su basati sulle prestazioni della batteria di Toshiba Thrive, ma riteniamo che sia da qualche parte da 7 a 8 ore.

Un breve confronto di Toshiba Excite X10 vs Toshiba Thrive

• Toshiba Excite X10 è alimentato da un processore dual core da 2GHz in cima al chipset TI OMAP 4430, mentre Toshiba Thrive è alimentato da processore dual core da 1GHz Chipset Nvidia Tegra 2.

• Toshiba Excite X10 viene eseguito su Android OS v3. 2 Honeycomb con la promessa di un aggiornamento a ICS mentre Toshiba Thrive viene eseguito su Android OS v3. 2 Nido d'ape.

• Toshiba Excite X10 dispone di un touchscreen capacitivo LCD a retroilluminazione da 1 pollici da 1280 x 800 pixel a densità di 149ppi, mentre Toshiba Thrive ha schermo touchscreen capacitivo IPS LCD con la stessa risoluzione alla stessa densità di pixel.

• Toshiba Excite X10 è più piccolo, più sottile e più leggero (256 x 176mm / 7. 7mm / 535g) rispetto a Toshiba Thrive (272 x 175mm / 15mm / 771g).

Conclusione

Abbiamo dato un involucro all'introduzione, quindi non c'è dubbio che avresti capito cosa sta arrivando. Toshiba Excite X10 è ovviamente migliore di Toshiba Thrive ed è per questo che hanno spinto Excite X10 sul mercato. Discutiamo come esattamente l'Excite X10 sia migliore di Toshiba Thrive. Per cominciare, come abbiamo già detto, la lamentela generale era che Thrive era pesante e ingombrante. Toshiba non solo ha affrontato questo problema in Excite, ma lo hanno reso il più sottile e uno dei tablet più leggeri sul mercato. Questo è un grande salto per Toshiba. Hanno anche ridisegnato l'ergonomia per adattarsi facilmente in mano per lunghi periodi di tempo. Si tratta delle principali differenze tra Excite e Thrive. C'è un lieve miglioramento nel processore overclockato a 1. 2GHz e un cambiamento di chipset per TI OMAP 4430 da Nvidia Tegra 2. Ci sono anche alcuni miglioramenti nell'interfaccia utente e la piastra posteriore della lega di Magnesio è un otturatore. Infine, arriva il fattore di prezzo dove teniamo a vedere un problema. La versione da 16GB ha un prezzo di 529 dollari, molto ripido, mentre le altre tavolette che conducono l'industria sono ben al di sotto di quella marca, anche l'iPad 2 di Apple. Quindi questo potrebbe non essere attraente per un pubblico più grande, tuttavia, se sei in per questo, andare avanti, perché Toshiba Excite X10 è una compressa impressionante.